ospizio > Notizia > Novità del settore

Le 10 migliori piattaforme di sviluppo rapido open source (deve essere viste dagli architetti)

2022-11-05

Low-code o no-code si riferisce alla fornitura di strumenti di sviluppo visivo, supporto per il trascinamento della selezione, browser di componenti integrati e generatori di logica. Il concetto di low-code o "no code" non è nuovo e può essere fatto risalire alla tecnologia di programmazione senza codice (PWCT) e sistemi simili più di dieci anni fa. Tuttavia, questo concetto non è supportato nella comunità degli sviluppatori. Oggi stanno arrivando dozzine di piattaforme e servizi low-code, poiché il concetto si rivela essere più che solo per progetti di prototipazione rapida. Vi presentiamo questi 10 ottimi prodotti.

1ãSale


 

Saltcorn è un'applicazione Web per la gestione di database senza codice. Viene fornito con una dashboard accattivante, un ricco ecosistema, un generatore di viste e un'interfaccia che supporta i temi.

Gli utenti con poca esperienza di programmazione possono creare applicazioni database ricche e interattive in pochi minuti. Le aziende possono anche usarlo per creare rapidamente strumenti quotidiani e refactoring.

Saltcorn ha un impressionante elenco di applicazioni di esempio, inclusi blog, rubriche, sistemi di gestione dei progetti, rilevatori di problemi, wiki, gestione del team e altro ancora.

Saltcorn è rilasciato come progetto gratuito e open source con licenza MIT. È possibile fare clic sul collegamento per eseguire la demo online.

L'indirizzo ufficiale di Saltcorn:https://github.com/saltcorn/saltcorn

 

 

2ãJoget DX


 

Joget DX è una piattaforma per la creazione di applicazioni low-code progettata per aiutare le aziende a raggiungere la trasformazione digitale. Joget DX combina la gestione dell'automazione dei processi aziendali, la personalizzazione del flusso di lavoro e strumenti di sviluppo di applicazioni low-code.

Joget DX può essere eseguito sul cloud e in locale. Ha una ricca documentazione, dashboard e visual builder di facile utilizzo, supporto per il trascinamento della selezione e supporto per più sistemi operativi e database.

L'indirizzo ufficiale di Joget DX:https://www.joget.com/

 

3ãJeecgBoot


 

JeecgBoot è una piattaforma low-code di livello aziendale! L'architettura di separazione front-end e back-end di SpringBoot2.x, SpringCloud, Ant Design

JeecgBoot guida il modello di sviluppo low-code (OnlineCoding-

JeecgBoot ha anche un designer di schermi di grandi dimensioni, un progettista di report, design di dashboard e design di portali, documenti e video ricchi e supporta più database.

Progettazione del processo



Disegno della forma



Grande schermo


 

Progettazione dashboard / portale



JeecgBootIndirizzo ufficiale della dimostrazioneï¼http://boot.jeecg.com

4ãDigdag

Digdag è una soluzione aziendale open source progettata per creare ed espandere applicazioni aziendali in una struttura facile da implementare, multi-cloud e modulare.

Digdag ha una gamma di funzionalità aziendali, inclusi ricchi pannelli amministrativi, supporto multilingue, gestione degli errori, strumenti di configurazione e strumenti di controllo della versione.

La soluzione è sviluppata con Java e Node.js e supporta AWS, private cloud, IBM Cloud e Digital Ocean.

L'indirizzo ufficiale di Digg èhttps://www.digdag.io/

Piattaforma 5ãCUBA


 

CUBA Platform è un sistema di sviluppo rapido di applicazioni open source (con licenza Apache 2.0) per le aziende.

La piattaforma CUBA è dotata di dozzine di strumenti, come un IDE, uno studio di sviluppo di applicazioni, un'interfaccia a riga di comando CLI e un'infrastruttura solida e scalabile.

La piattaforma CUBA dispone di un ricco sistema di plug-in, inclusi plug-in come BPM (Business Process Management), ma questi plug-in richiedono del tempo per la creazione e l'installazione.

Plug-in BPM: https://github.com/cuba-platform/bpm.

Piattaforma CUBA:https://github.com/cuba-platform/cuba

6ãSkyve

Skyve è una piattaforma open source per la creazione di software aziendale.

Supporta lo sviluppo rapido di applicazioni senza codice e basso codice.

Skyve supporta diversi motori di database: MySQL, SQL Server e il motore di database H2.

I suoi sviluppatori stanno attualmente lavorando per supportare PostgreSQL e Oracle.

Skyve offre un ricco set di API e procedure guidate per la creazione di applicazioni low-code.

La piattaforma Skyve è costituita da un ricco ecosistema, tra cui:

Piattaforma aziendale.

builder, utilizzando React Native per creare applicazioni mobili native e il modulo bus Skyve integrato con altri servizi di terze parti.

Skyve Confidence fornisce funzionalità di test per TDD.

Corteccia di Skyve:

Skyve Portal: un'estensione del portale Web per le applicazioni aziendali.

Skyve CRM: applicazioni Skyve CRM personalizzate

Skyve Replica fornisce una perfetta sincronizzazione tra le istanze Skyve distribuite.

L'indirizzo ufficiale di Skyve èhttps://github.com/skyvers/skyve

7ãRintagi

Rentagi è una piattaforma per la creazione di applicazioni aziendali low-code incentrata sulle applicazioni mobili.

È anche una soluzione completamente gratuita e open source, che la rende una soluzione perfetta per le piccole e medie imprese.

Rentagi è dotato di una vasta gamma di strumenti complessi per creare rapidamente applicazioni per ottenere un'elevata produttività e fornisce inoltre agli sviluppatori mobili una ricca API di facile utilizzo.

Il sito ufficiale di Rintagi è https://medevel.com/rintagi/.

Il repository di codice di Rintagi è suhttps://github.com/Rintagi/Low-Code-Development-Platform

8ãOpexava


 

OpenXava è una piattaforma per la creazione di applicazioni low-code che si concentra su produttività, semplicità e disponibilità.

Essendo un sistema multipiattaforma costruito utilizzando la tecnologia Java, funziona su server Linux e Windows.

Può sembrare un sistema legacy, ma è ancora la scelta principale per molte aziende.

OpenXava garantisce un'elevata produttività, una curva di apprendimento fluida, un'ampia gamma di funzionalità aziendali e un layout reattivo per computer mobili e tablet.

OpenXava è una versione della community open source gratuita, ma le aziende possono acquistare versioni diverse con funzionalità aggiuntive.

L'indirizzo ufficiale di OpenXava èhttps://www.openxava.org/en/ate/piattaforma-di-sviluppo-a-basso-codice

9ãConvertigine


 

Transformation è un ibrido di piattaforme senza codice e low-code progettato per aiutare gli sviluppatori dilettanti e professionisti a creare applicazioni e strumenti pronti per il business in un breve periodo.

Convertigo fornisce l'installazione locale, una versione cloud e una versione MBaaS per gli sviluppatori.

Convertigo ha le funzioni di un costruttore di applicazioni mobili, un'interfaccia utente drag-and-drop visiva, un back-end low-code, un convertitore REST/XML, un convertitore REST/JSON, una console di amministrazione e così via.

Convertigo fornisce supporto completo per lo sviluppo di dispositivi mobili PWA (applicazioni Web progressive), iOS e Android.

L'indirizzo ufficiale di Convertigo èhttps://www.convertigine.com/

10ãTymly


 

Tymly è una piattaforma low-code con capacità limitate per la creazione di applicazioni server scalabili.

È rilasciato come open source con licenza MI.

Tymly introduce il concetto di blueprint che incapsula processi aziendali, funzioni e flussi di lavoro in un blueprint.

Ha un ecosistema e una libreria di progetti, che possono proteggere molte risorse di sviluppo.

I blueprint vengono salvati nello schema JSON, mentre i dati vengono archiviati nel database PostgreSQL.

Gli sviluppatori possono scrivere progetti definendo requisiti, funzioni aziendali e flussi di lavoro nello scenario JSON.

Indirizzo ufficiale: https://medevel.com/tymly-low-code/.

Repository del codice Tymly: https://github.com/wmfs/tymly/